venerdì 27 settembre 2013

Tangle Teezer “Aqua Splash” o Striglia Finlandese per cavalli?

Chi non si è ancora lasciato affascinare da questa “spazzolina” dal design stravagante?
Sto parlando ovviamente della famosissima spazzola inglese Tangle Teezer (qui il sito ufficiale).


La Tangle Teezer è una spazzola districante che può essere utilizzata su capelli sia asciutti che bagnati, sia lisci che ricci.

Il suo design innovativo garantisce l’eliminazione dei nodi dai nostri capelli in modo assolutamente veloce e indolore. I dentini della spazzola che sono più flessibili rispetto a quelli delle spazzole tradizionali e di altezza differente tra loro, scorrono rapidamente tra i capelli sciogliendo tutti i nodi e riducendone la rottura.


Esistono tantissimi tipi di Tangle Teezer: “The Original”e “Salon Elite” che sono pressoché identiche, cambia solo leggermente la forma dell’impugnatura,  “Compact Styler” e “Compact Styler Collectables” entrambe spazzole da viaggio fornite di astuccio removibile in versione classica oppure da collezione (acquistando quest’ultima dal sito ufficiale, contribuirete a finanziare la ricerca per la cura del cancro al seno), “Magic Flowerpot” progettata per i bambini ed infine la spazzola “Aqua Splash” che è quella che mi è stata regalata dal mio fidanzato.

La Tangle Teezer “Aqua Splash” si differenzia dalle altre sue sorelline per forma e grandezza, inoltre possiede un piccolo manico che ne facilita l’utilizzo sotto il getto dell’acqua evitando che ci scivoli via dalle mani.
La spazzola è stata progettata per distribuire con facilità il balsamo sui capelli bagnati districandoli senza il minimo sforzo o dolore, ma questo non ne esclude l’uso anche sui capelli asciutti.



Ma passiamo alla mia esperienza.
Quando ho sentito parlare di questa spazzola, ero un po’ scettica sulla sua reale efficacia, ma sono stata felice di constatare che ha mantenuto le sue promesse.
I miei capelli sono molto lunghi e lisci ed ogni volta che facevo lo shampoo, pur applicando quintali di balsamo o di maschera, non riuscivo a sciogliere i numerosi nodi che poi si strappavano fra i denti della spazzola con conseguente dolore e danneggiamento della chioma.
L’Aqua Splash scorre tra i miei capelli in modo fluido, rapido e indolore (sì, l’ho scritto tante volte che non fa male :) perché per me è fondamentale!!) sciogliendo tutti i nodi senza strapparli.
Sulla spazzola che usavo prima, restavano tanti di quei capelli da poterne fare una parrucca, mentre sulla Tangle Teezer i capelli tirati via si contano appena!
L’ho usata anche sui capelli asciutti ed il risultato è stato sorprendente: ZERO capelli strappati.
Da quando la utilizzo, i miei capelli sono più morbidi e luminosi, ma forse è anche un po’ merito del nuovo shampoo che ho acquistato (qui ne troverete la recensione).

Adesso vi chiederete cosa possa mai avere a che fare la striglia finlandese per cavalli con la Tangle Teezer.
Ebbene sì, ho trovato una soluzione economica alla più costosa Tangle :) . 


Un giorno, curiosando tra gli accessori per animali al Decathlon, ho visto questa spazzola la cui miriade di dentini, (sebbene tutti della stessa altezza al contrario della T.T.), mi ha ricordato la spazzola inglese ed ho avuto l’irrefrenabile impulso di spazzolarmi i capelli.
Sì, avete capito bene, mi sono spazzolata i capelli con una striglia per cavalli al Decathlon di fianco ad un signore che si è allontanato impaurito e diverse persone che mi guardavano come se fossi pazza :) .
Solo il mio fidanzato mi ha capita al volo e mi ha chiesto: “Questa funziona come quella che ti ho regalato?”. Beh, diciamo che non è proprio la stessa cosa, però è da prendere in seria considerazione, visto che la striglia costa 1,31 euro contro i 16.92 euro della Tangle.
L’ho provata anche sui capelli bagnati e devo ammettere che la differenza è davvero minima.
Preferisco comunque la T.T. non solo perché trovo che l’impugnatura sia più comoda, ma soprattutto perché incontrando grossi grovigli di nodi (e credetemi, i miei sono davvero grandi) li scioglie con minore difficoltà della striglia.

Consiglio quindi la T.T., ma per chi non volesse affrontare una spesa troppo grande trattandosi pur sempre di una spazzola o per chi fosse ancora scettico, suggerisco di non disdegnare la striglia finlandese del Decathlon :) .

In Italia la Tangle Teezer non è ancora in commercio (non so se lo sarà mai), ma potete acquistarla sui siti di e-commerce come Asos (dove è stata acquistata la mia) oppure dal sito ufficiale.

La sua versione italiana è la Nashi Argan Easy Detangler Brush (la foto in basso è stata presa dal sito ufficiale) che io ho provato dal mio parrucchiere (che si avvale dell’intera linea Nashi Argan) e che trovo validissima.
Il suo costo si aggira intorno ai 14 euro.


Come sempre ho scritto un romanzo :)
Fatemi sapere cosa ne pensate, se ce l’avete già o intendete acquistarla.

29 commenti:

  1. Oddio la scena al negozio avrebbe meritato di essere filmata e mandata a Paperissima :D però hai fatto bene, almeno ti sei tolta un dubbio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per non parlare di quando dopo ho afferrato un cappello da cowboy ed ho girato così tutto il decathlon :D

      Elimina
  2. Ahahahhah sto per morire XD avrei voluto esserci XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi fermo di fronte a niente, ahahahhahah :P

      Elimina
  3. ho quella "normale" non la versione aqua splash, ma devo assolutamente comprarla perchè con la prima mi trovo benissimo!
    cmq si trovano sul sito bbcream italia :)

    RispondiElimina
  4. davvero? non lo conosco devo visitarlo, grazie per l'info ;)

    RispondiElimina
  5. io ho quella classica e per le bimbe è una mano santa! Bellissima la scena del Decathlon, avrei voluto vederti!!! Però che bella idea...la prossima volta che vado provo a strigliare le bimbe ^_^ (chiameranno i servizi sociali???)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahhahah, dony se lo fai voglio le foto! ;)

      Elimina
  6. Ahahah, grande! :-)
    -e fu così che trovarono masse di donzelle impazzite che si strigliavano i capelli tra i reparti Decathlon-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio non vorrei aver lanciato una moda! ahahahahah :D

      Elimina
  7. ahahahha ho riso per ben 5 minuti, sola come un'idiota.
    Ironia a parte, credo che la tua ricerca del gemello separato sia stata un po' controversa ma...originale :)

    RispondiElimina
  8. ahahah ;) effettivamente più che cercarlo è lui che ha trovato me :D :D

    RispondiElimina
  9. Anche io l'altro ieri mi sn fiondata al Decathlon tenendo nascosto a mio marito il vero motivo per il quale, per la prima volta in vita mia, fossi IO a desiderare di entrare nel Decatlon!!!! :-D E lui mormorava: "Oh mio dio...oh mio dio..." mentre io ho iniziato a spazzolarmi con la striglia....Cmq si, i capelli un pochino rimangono attaccati e i dentini sn tutti della stessa misura. Vorrei tanto provare quella originale, mi sarebbe proprio utile soprattutto ora in palestra, dopo la piscina per esempio, quando li asciugo...

    RispondiElimina
  10. sì purtroppo, se i capelli sono molto lunghi e i nodi sono tanti, la striglia non scorre con facilità, ma sicuramente tira via meno capelli della spazzola tradizionale :)

    RispondiElimina
  11. Non conoscevo questa pazzola, voglio provarla anche io!! :D

    RispondiElimina
  12. Non l'ho mai provata, ma ne ho sentito parlare sempre bene! Sto facendo riallungare i capelli, magari quando li avrò più lunghi la proverò anche io ^^

    Nuova follower, se ti va mi piacerebbe condividere con te la passione per il make up e beauty^^

    http://lastquarter85.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Carina la striglia per cavalli!!! Anche io ho la T.T e ormai non posso più farne a meno; capelli districati senza il minimo sforzo e dolore *_*

    RispondiElimina
  14. Infatti la benedico tutti i giorni :D

    RispondiElimina
  15. Ahahah ma sei un genio :D mi iscrivo subito, se ti va passa da me, mi farebbe piacere avere un tuo parere sul mio blog ;-)

    http://pinkfreezeblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. bellisssimo molto interessante veramente e complimenti per il blog

    sono appena nata se ti va di farmi una visita mi farebbe un enome piacere :) nuova follower un bacione

    http://xxxfede.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. Waaa! voglio provare la striglia!!!!!!!
    Comunque dovrei cambiare spazzola anche io...perdo un sacco di capelli, e diciamo che non sono proprio miss finezza nel spazzolarmi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti consiglio la tangle! Da quando la utilizzo perdo molti meno capelli :)

      Elimina
  18. Io non le ho mai provate ma con la striglia mi incuriosisci parecchio :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un buon balsamo o una maschera, districa meglio delle spazzole classiche :D

      Elimina
  19. Mai provata la T.T ma mi attira parecchio, vorrei provarla prima o poi. Non avendo un Decathlon vicino non posso nemmeno provare la striglia per cavalli nel frattempo, che disdetta! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se compri la T.T. su Asos (dove l'ho acquistata io), le spese sono gratuite, il pacco è tracciabile e ti arriva in pochi giorni :)

      Elimina